PARMA

parma

foto parma foto parma foto parma

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Date e luoghi per sottoscrivere la “legge per un fisco + equo” a Parma

Cisl Parma raccoglie le firme

Il 16 aprile scorso, presso la sede Cisl di Via Lanfranco, Federico Ghillani (Segretario Generale UST UST PRPC), Angela Calò (Segretario UST CISL PRPC ) e Daniela Incerti (Segreteria FNP CISL PRPC) hanno presentato l'iniziativa della Confederazione per "Un fisco più equo e giusto".

 La Cisl, dopo sette anni di crisi irrisolta, è convinta dell'urgente necessità di attuare un intervento combinato basato su due filoni:

     1. a livello europeo, il varo di un piano di investimenti in infrastrutture da 1000 miliari di euro (in tre anni), coordinato con i piani nazionali di investimento;
     2. a livello nazionale, l'attuazione della riforma fiscale in grado di produrre un effetto redistributivo e maggiore equità per i contribuenti e le famiglie.

Per sostenere questa seconda linea di intervento, la CISL ha presentato una proposta di legge di iniziativa popolare che ora deve trovare in tutte le province d'Italia un'ampia adesione e sostegno da parte dei cittadini. Così anche a Parma è iniziata la campagna per firmare la legge di iniziativa popolare della Cisl per un fisco più equo e giusto: bonus fiscale di 1000 euro per allargare quanto avviene con gli 80 euro del Governo ampliando la platea ai pensionati e agli incapienti ma anche a chi ha un reddito fino a 40 mila euro, un'imposta sulla grande ricchezza, maggiore lotta all'evasione fiscale adottando strumenti di contrasto di interesse ed un deciso taglio agli sprechi. Per tutto questo servono 33-34 miliardi. Dieci sono già in finanziaria il resto si può recuperare con una lotta più intelligente e costante all'evasione. Obiettivo nazionale che si intende raggiungere: due milioni di firme. A Parma contiamo di raggiungere il tetto di 17 mila sottoscrizioni.
Come si firma: E' possibile firmare come residenti in tutti i comuni della Provincia di Parma semplicemente recandosi presso la sede del proprio municipio negli orari di ufficio di apertura al pubblico.

E' stata programmata la presenza di un banchetto per le firme presso la sede di Via Lanfranco nei giorni di :
LUNEDI’ 27 APRILE
MARTEDI’ 28 APRILE
MERCOLEDI’ 29 APRILE
MERCOLEDI’ 6 MAGGIO
GIOVEDI’ 7 MAGGIO
VENERDI’ 8 MAGGIO
Saremo presenti anche nelle piazze di alcuni mercati:
LUNEDI’ 27 APRILE a Noceto dalle 9 alle 12 e 30
MERCOLEDI’ 29 APRILE a Fidenza
GIOVEDI’ 30 APRILE a Medesano dalle 9 alle 12 e 30
LUNEDI’ 4 MAGGIO Borgo Taro dalle 9 alle 12 e 30
MARTEDI’ 5 MAGGIO a Fornovo dalle 9 alle 12 e 30
MERCOLEDI’ 6 MAGGIO a Parma e a San Secondo dalle 9 alle 12 e 30
GIOVEDI’ 7 MAGGIO a Bardi dalle 9 alle 12 e 30
VENERDI’ 8 MAGGIO a Collecchio dalle 9 alle 12 e 30
SABATO 9 MAGGIO a Parma dalle 9 alle 12 e 30

Sito ufficiale www.fisco.cisl.it e hashtag su fb e twitter #firmalacrescita

Articolo Gazzetta di Parma

 

BannerPensioneComplementare
Inps-Pensione
 

Emilia Romagna